Claudia Brambilla insegna arte ed immagine alla scuola primaria dal 2010.

Dal 2013 si occupa dei laboratori artistici anche alla scuola dell’infanzia con particolare attenzione all’aspetto legato al pregrafismo. Laureata in scenografia approfondisce l’aspetto pedagogico svolgendo una tesi che, prevedendo un progetto scenografico per un parco giochi per bambini, la vede impegnata con lo studio delle tappe evolutive. Nel 2014 si abilita per poter utilizzare il metodo Feuerstein nella scuola primaria e nel 2015 decide di iscriversi alla scuola di arteterapia di Lecco per approfondire le tematiche legate alla relazione di cura.