Quasi ogni bambino comincia ad inventare un linguaggio per sé, e cessa di usarlo soltanto quando scopre che ne esiste uno già pronto per lui.
(Charles Horton Cooley)

La logopedia che offriamo ai “nostri piccoli amici” non è altro che la possibilità di acquisire o di riappropriarsi, attraverso giochi o attività ludico-didattiche ad hoc, di questo straordinario e potente strumento che permetta loro di esplorare e conoscere il mondo che li circonda.
Il logopedista, dunque, è lo specialista che si prende cura della “educazione della parola“, della comunicazione scritta e orale, della prevenzione e della cura dei problemi legati all’uso del linguaggio. Il principale compito è quello di rieducare le persone a parlare in modo corretto, eliminando difetti di forma o veri e propri disturbi del linguaggio. Le sedute dedicate ai bambini sono molto divertenti poiché lo specialista avvicina il piccolo tramite lo strumento del gioco e la collaborazione dei genitori, che dovrebbero, talvolta, partecipare alle sedute e apprendere gli esercizi per poi aiutare il bimbo nel recupero.